Seduta alla stadio con la Primavera, spazio a chi ha giocato meno

La Robur questo pomeriggio si è ritrovata allo stadio dove ha svolto un allenamento congiunto con la Primavera. Gran parte della squadra si è limitata ad una attività atletica a bordo campo, mentre in campo è sceso chi ha giocato meno durante la stagione. Nella Primavera, invece, si sono alternati dodici giovani che i mister Negro e Voria hanno voluto osservare in vista della prossima stagione. La gara è terminata 1-0 con rete di Bejan. Prima di lasciare il campo, giocatori e staff sono stati radunati a bordo campo e il direttore generale Trabucchi si è intrattenuto per qualche minuto a parlare con loro.

Fonte: Fol