Sedici gare da recuperare nel girone. Siena obbligato a fare punti per appaiare le prime

Delle oltre cento gare rinviate in queste prime giornate di Serie D, sono ben 16 quelle che non si sono disputate nel Girone E, in assoluto uno dei raggruppamenti con il numero più alto di asterischi in classifica. Le uniche due squadre ad aver giocato tutti gli incontri in programma fin qui sono state Cannara e Badesse; a seguire, con cinque gare disputate, Trastevere, Sinalunghese, Sangiovannese, Foligno e Pianese. Con soli due incontri giocati, invece, lo Scandicci resta la squadra più colpita.

Tre le sfide che attendono il Siena prima che il campionato ricominci a pieno regime. La formazione di Gilardino può raggiungere la testa della classifica vincendo le due sfide che il Dipartimento Interregionale ha già calendarizzato: quella in trasferta contro la Flaminia (15 Novembre) e quella casalinga contro il Grassina (18 Novembre). Potenzialmente, vincendo anche il recupero con la Sangiovannese, i bianconeri potrebbero persino issarsi al primo posto in solitaria; possibilità che, tuttavia, resta ancora alla portata di altre squadre, tra cui San Donato, Flaminia e Trastevere. Difficile in ogni caso fare calcoli, a maggior ragione considerando che i bianconeri non scendono in campo da un mese. La squadra, oltre a non aver nemmeno potuto proseguire regolarmente con gli allenamenti in seguito al caso di positività accertato lunedì, dovrà anche giocare con il peso di dover fare risultato per forza. Una problematica che si va a sommare alle già numerose difficoltà contingenti.

Di seguito il quadro con tutti i recuperi in programma nel girone E.

3^ giornata:
– San Donato Tavarnelle-Scandicci (15/11)

4^ giornata:
Flaminia-Siena (15/11)
– Scandicci-Ostiamare (18/11)

5^ giornata:
– Aquila Montevarchi-San Donato Tavarnelle (18/11)
– Flaminia-Tiferno (18/11)
– Pianese-Montespaccato (15/11)
Siena-Grassina (18/11)
– Trestina-Scandicci (22/11)
– Trastevere-Follonica (8/11)

6^ giornata:
– Scandicci-Flaminia (da calendarizzare)
– Follonica Gavorrano-Aquila Montevarchi (22/11)
– Grassina-Sinalunghese (da calendarizzare)
– Montespaccato-Foligno (18/11)
– San Donato Tavarnelle-Trestina (da calendarizzare)
Sangiovannese-Siena (da calendarizzare)
– Tiferno-Ostiamare (da calendarizzare)

(J.F.)

Fonte: Fol