Scazzola: “Ho visto errori che non hanno senso. Guardiamo indietro e non davanti”

Queste le dichiarazioni di mister Scazzola al termine della gara:

La gara – “Non possiamo prendere i gol che abbiamo preso. Poi trovi un portiere in giornata e la palla non va dentro. Nel secondo tempo la palla sembrava non entrasse, siamo riusciti a recuperarla e abbiamo preso un contropiede che non ha senso. Sono errori individuali, che non possiamo permetterci”.

Playout – “Si è creato tanto, ma a tratti. Siamo stati troppo altalenanti. Dobbiamo capire che bisogna guardarsi dietro e non davanti. Le due vittorie iniziali ci avevano fatto allontanare dalla zona playout, ma si vede che non si è pronti per determinate cose. Gli errori di oggi lo dimostrano”.

Il momento – “Bisogna stare tutti uniti, bisogna uscirne da dentro. Ci aspettano due trasferte ma la squadra ha più vinto fuori che in casa e non è una questione dell’avversario. Bisogna far tesoro degli errori senza ripeterli”.

La difesa – “Freddi non era al meglio perchè aveva un problema. Panariello? Faccio le scelte in base alla settimana, lui si allena bene e lo terrò in considerazione, visto le problematiche. Ma guardiamo a livello di squadra e non di indivualità”.

Modulo – “Siamo partiti col 4-4-2 e poi siamo passati al 4-3-3 perché in mezzo al campo soffrivamo un po’ e le occasioni le abbiamo avute, ma dobbiamo prescindere dal modulo. Anche prima che arrivassi io, mi pare c’erano problemi simili”.

Rischio panchina – “Se mi sento in bilico? Non lo so. La società vede il lavoro in settimana, quando la squadra lavora bene. La domenica succede solo a tratti e mi fa arrabbiare. Questi momenti capitano ma bisogna venirne fuori da dentro”.

Campagnacci – “L’entità dell’infortunio è da valutare, anche Gentile negli ultimi dieci minuti ha avuto dei problemi”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol