Scazzola: “E’ un pari che fa morale. Un altro k.o. sarebbe stato troppo”.

Queste le dichiarazioni di mister Scazzola:

La partita – “Direi che è un pari meritato. Tra Cremonese e Tuttocuoio hanno fatto un tiro e mezzo. C’era un rigore clamoroso per noi, abbiamo sbagliato occasioni nel primo tempo, il loro gol era in fuorigioco. Per come si era messa la partita mi sta bene, ma era troppo prendere zero punti tra qui e Cremona”.

Emergenza – “Fa tanto morale. Nella ripresa non abbiamo avuto occasioni nettissime perché loro stavano dietro la palla. Siamo in emergenza, qualcuno ha giocato non al meglio, Saric ha stretto i denti fino alla fine”.

Jawo – “E’ entrato bene in campo, come Steffè. Lamin si è mosso bene, ha lottato, non era neanche semplice trovar spazi. Terigi arriva da un periodo di stop lungo, ha giocato sabato, era stanco. Abbiamo messo un altro centrale, non dovrebbe essere nulla di grave”.

Modulo – “Siamo partiti col 4-3-1-2 perché pensavamo di metterli in difficoltà con Bunino e Marotta tra le linee. Bunino è arrivato a tu per tu col portiere dopo 4’. Nell’aver preso un gol in netto fuorigioco, la partita è cambiata. Ma siamo stati bravi a non subire contropiedi”.

Marotta – “E’ un giocatore generoso, è il suo modo di giocare, quello di dare tutto al limite del contrasto. È importante in mezzo ai tanti giovani che stanno crescendo, come Rondanini che ha fatto un’ottima partita. Sabato ci sarà qualcun altro al posto di Alessandro”. (G.I.)

Fonte: Fol