Sannino: “Il Siena è una squadra che sa soffrire, Emeghara un valore aggiunto”

Giuseppe Sannino, ex allenatore del Siena, parla, intervistato da "Mondopallone.it". "Il Siena è abituato a soffrire, è nel suo DNA battersi fino all'ultima giornata per centrare la salvezza. Stessa cosa non si può dire per alcune concorrenti, preparate in estate per un altro tipo di campionato. Tale fattore, alla lunga, può incidere parecchio. Emeghara? Non lo conosceva quasi nessuno e siamo rimasti tutti stupiti dal suo rendimento. E'un attaccante esplosivo, rapido e freddo il giusto sotto porta. Sicuramente è un valore aggiunto per il Siena".

Fonte: Fedelissimo online