Sacconi: “Ce l’abbiamo messa tutta per pareggiare, ma il Siena si è dimostrata una squadra tosta”

“La gara è stata condizionata dall’episodio inziale, lo svantaggio ci ha messo subito in difficoltà. Abbiamo cercato di reagire, sapevamo di trovare la squadra più forte del campionato. Ci eravamo detti di non aver paura e di provare a fare il risultato pieno, perché un punto ci sarebbe servito a poco. Ce l’abbiamo messa tutta, ma nonostante siamo riusciti a tenere il pallino del gioco il Siena si è dimostrata una squadra tosta che non ci ha permesso di agganciare il risultato”. Così Alessio Sacconi, capitano del Terranuova Traiana, nella conferenza stampa post-gara di domenica: “La partita è stata tosta e fisica, in un campo che non ci ha permesso – così come al Siena – di esprimerci al meglio delle nostre possibilità. Non credo ci siano stati episodi di scorrettezza, alla fine ci siamo stretti la mano e abbiamo fatto i complimenti al Siena. La partita di andata? Magari qualche strascico dovuto a quella c’era, ma ci siamo rispettati l’un altro e abbiamo cercato di pensare esclusivamente al gioco”. “Sono più che orgoglioso della mia squadra. Quando a settembre il Siena è stato inserito nel nostro girone sapevamo che sarebbe stata la squadra da battere come lo sta dimostrando. Da qui in avanti noi cercheremo di ottenere il massimo facendo più punti possibile, parallelamente – conclude Sacconi – contiamo di giocarci le nostre possibilità anche in Coppa”. (J.F.)

Fonte: Fol