Rumors di mercato

Prendiamo dalla rete le notizie su possibili interessamenti, sia in entrata che in uscita della Robur

NETO – Il Genoa sarebbe pronto a dare l'assalto decisivo al difensore portoghese del Siena Luis Neto. I bianconeri hanno fissato il prezzo a 8 milioni di euro, cifra non troppo lontana da quanto incasserà Preziosi dalla cessione alla Dinamo Kiev di Andreas Granqvist. I rossoblu vogliono così anticipare le mosse del Napoli che vorrebbe il difensore per sopperire alle assenze forzate di Cannavaro e Grava. (Tuttosport)

MANNINI – È vicina alla conclusione l'esperienza di Daniele Mannini (29) al Siena. L'ex calciatore di Napoli è Sampdoria è stato richiesto dal Chievo, i contatti in occasione della trasmissione Calciomercato – sono già stati avviati e nel week-end potrebbero esserci sviluppi importanti. (Sportitalia)

DOSSENA-GUARNA – Sarebbe partita la caccia al secondo portiere in casa Siena. Un nome di spessore, però, visti i candidati che avrebbe messo nel mirino la formazione toscana: il primo è quello di Renato Dossena dell'Empoli e di Enrico Guarna dell'Ascoli, che fa gola anche a molte altre società. (Tuttomercatoweb.com)

POZZI – Il Siena cerca una punta, c’è Nicola Pozzi nel mirino. Oltre a Perbet, Dybala e Livaja. L’attaccante non trova spazio alla Sampdoria, può partire. Il Siena lo cerca e spera di chiudere entro mercoledì. Ancora da trovare l’intesa sulla formula, si può anche discutere di uno scambio. Pozzi ha un ingaggio alto per il Siena, bisogna ancora lavorare per trovare l’accordo. Ma il ds Antonelli spera di consegnare presto a Iachini almeno due attaccanti. (gianlucadimarzio.com)

BOJINOV –  Sono due le strade che ha Valeri Bojinov, in procinto di lasciare il Verona: la prima è una squadra bulgara, il Botev Plovdiv, che avrebbe fatto un sondaggio. La seconda, a sorpresa, è il Siena che nelle ultime ore si è privata del suo attaccante principe, Emanuele Calaiò, che è tornato a Napoli. La pista Bojinov per ora, è un'idea dei dirigenti del Siena a cui è seguito un sondaggio con il procuratore. Ma nelle prossime ore la trattativa potrebbe decollare in maniera consistente. (tggialloblu.it)

 
 
 

CARACCIOLO – Trame di mercato, da Siena a Torino passando per La Spezia. Proprio il Siena del d.s. Antonelli ha fatto un tentativo per avere Caracciolo, il ragazzo però non è convinto: fino a questo momento, preferisce restare a Brescia. (gianlucadimarzio.com)

D’AGOSTINO – Dopo la sconfitta con l'Inter, il Pescara riprende a guardare avanti. Il mercato ferve: la società vuole portare a Bergodi pedine importanti per il raggiungimento degli obiettivi stagionali. Sono ore decisive per il matrimonio Pescara-D'Agostino. La trattativa, con il giocatore del Siena, come del resto ha confermato lo stesso Bergodi al termine della partita con l'Inter, è ormai in dirittura d'arrivo. Già dalla prossime ore il Pescara potrebbe chiudere la trattativa e il centrocampista del Siena potrebbe già da domani approdare alla corte di Bergodi. (corrieredellosport.it)

LIVAJA – Il Siena necessita punti. Ma se i gol degli attaccanti arrivano a singhiozzi, la salvezza potrebbe diventare un sogno. Quindi il presidente Mezzaroma avrebbe pensato di dare due goleador in più al suo tecnico Iachini. Un nome è ben noto, Marko Livaja, il baby dell'Inter (ha appena diciannove anni). Un altro nome nuovo invece è quello di Nicola Pozzi, della Sampdoria, che non sta avendo molto spazio dopo l'esplosione del compagno Mauro Icardi. Resta viva la pista di Jeremy Perbet del Mons, squadra del campionato belga. (Tuttosport)

VIOLA – Rumors di mercato per Nicolas Viola. Il centrocampista rosanero, il cui cartellino è in comproprietà tra il club di viale del Fante e la Reggina, è stato chiesto (in prestito) dal Siena, alla ricerca di un regista di centrocampo dopo la partenza di D'Agostino direzione Pescara. (palermomania.com)

VERRE – Come rinforzo in mezzo al campo la Reggina di Dionigi guarda in Serie A, per la precisione in casa del Siena. Interessa il baby Velerio Verre, 19 anni, centrocampista cresciuto nelle giovanili giallorosse agli ordini di Alberto De Rossi, andato in prestito in Toscana via Genoa nell’affare Destro. Nel Siena ha collezionato pochissime apparizioni, appena 5, per questo motivo scendere di categoria non è una scelta da scartare a priori per rilanciare una carriera che è agli inizi.  (corrieredellosport.it)

CONTINI – L'Atalanta non ha smesso di osservare il difensore del Siena Matteo Contini, giocatore apprezzato dalla dirigenza bergamasca. Il centrale ex Napoli potrebbe essere un rinforzo per Stefano Colantuono al fine di raggiungere prima possibile la quota salvezza. I contatti ci sono e la trattativa va avanti. (Tuttomercatoweb.com)

Fonte: Fedelissimo Online