Rumors di mercato

Prendiamo dalla rete le notizie su possibili interessamenti, sia in entrata che in uscita della Robur

NETO-CALAIÓ – Scende in campo De Laurentiis. Secondo quanto appreso dalla nostra redazione, infatti, il Presidente del Napoli avrebbe manifestato la propria intenzione di portare avanti personalmente con il Presidente del Siena Mezzaroma come interlocutore, la duplice trattativa che potrebbe portare al Napoli sia il difensore Neto che l'attaccante Calaiò. Il ritorno in Italia del massimo dirigente dei partenopei avvenuto ieri in serata apre dunque nuovi importanti scenari in questo senso. (tuttomercatoweb.com)

LARRONDO-DELLA ROCCA – Il primo obiettivo della dirigenza gigliata è quello di chiudere l'affare Larrondo: c'è l'accordo con il Siena, così come quello con il giocatore. Per questo nelle prossime verrà perfezionato l'affare. Larrondo arriverà a Firenze in comproprietà, con Della Rocca pronto a fare il percorso inverso. (La Nazione)

ZARATE – L'argentino ha scritto, su Twitter, che "l'importante ora è trovare una soluzione per andare via da Roma". Si lavora per un trasferimento all’estero, ma qual’ora rimanesse in Italia non si escludono le ipotesi Genoa (in particolar modo), Siena e Pescara, con la Lazio che si accollerebbe buona parte dello stipendio. Nei prossimi giorni, la dirigenza laziale ha previsto un summit con Zarate e il suo entourage per studiare e trovare la soluzione migliore. (RadioRomane)

D’AGOSTINO –  Le scelte di mercato del Siena porterebbero ad un'eventuale cessione di Gaetano D'Agostino. Il giocatore è richiesto dal Pescara per rinforzare la sua linea mediana. Quest'operazione, qualora partisse, si concluderebbe solo quando il Siena avrà messo le mani su Ruben Olivera, che è anche un obiettivo della società abruzzese del presidente Sebastiani, del Cagliari e all'estero, del Besiktas e dell'Hannover. (Tuttosport)

UVINI– Per Neto il Siena chiede ancora 8 milioni, ragion per cui il Napoli ha virato su Silvestre dell'Inter. Il Siena potrebbe accettare Uvini come parziale contropartita per Neto. (Tuttosport)

Fonte: Fedelissimo Online