ROSSETTINI: CI DISPIACE PER I TIFOSI

“Mi ha impressionato per la quantità di gioco che ha fatto e per l’aiuto che ha dato alla sua squadra. Mi dispiace che in campo si sia visto non il vero Siena, soprattutto per i nostri tifosi che sappiamo quanto tenevano a questa gara. La Fiorentina ci ha aggredito fin dai primi minuti, rendo difficoltosa la nostra manovra di ripartenza. Il goal di Pazzini è stato una sua invenzione, peccato perché abbiamo ben contenuto gli altri esterni viola, pur con un Pasqual che si sovrapponeva spesso con Mutu. La squadra viola è indubbiamente fuori dalla nostra portata e noi abbiamo contribuito a rendere la strada in discesa con troppi errori, specie in fase di impostazione del gioco”.
Fonte: Luca Cellini