ROMANISTI: LE NON DECISIONI DELL’OSSERVATORIO

L’organismo collegiale ha inoltre stigmatizzato il comportamento dei tifosi romanisti che hanno danneggiato alcuni arredi del convoglio che da Siena li ha riportati nella capitale e, soprattutto, di quei supporter giallorossi che, nel tentativo di sottrarsi al controllo delle Forze dell’ordine, hanno tentato di investire alcuni Agenti della Polizia di Stato, al termine dell’incontro “Siena – Roma”, in un contesto di conflittualità. I comportamenti  saranno sottoposti alle valutazioni del CASMS anche in prospettiva delle loro prossime trasferte.
Fonte: osservatorio