Rocchi: “Non abbiamo altro risultato che la vittoria”

Sul futuro: “Ripartire da me in caso di Lega Pro? È un’ipotesi che ho preso in considerazione, ma le valutazioni e le scelte vanno fatte a fine stagione… Non mi ero mai trovato in una situazione simile, ma magari riuscire a portare a termine una cosa del genere darebbe una grande soddisfazione”

Sulle antagoniste: “Novara e Varese sono avvantaggiate perché hanno più punti di noi in classifica, ma facendo due vittorie abbiamo buone probabilità di arrivare ai playout”.

Sulla squadra: “Mai fatto due vittorie di fila? È un dato di fatto, ma il calcio è fatto di episodi e sorprese… Percentuale di salvezza? Non me la sento di darla, mi sento solo di dire che faremo di tutto per migliorarla. Per riuscirci dovremo fare due grandi partite, e non è detto che bastino ma abbiamo l’obbligo di provarci”

Sul Siena: “Sarà una partita davvero difficile, indipendentemente dalla vittoria di ieri. E comunque a noi interessa poco, tutto dipende sempre e solo da noi. Non abbiamo altri risultati oltre alla vittoria, lo sappiamo e ci crediamo ancora come abbiamo sempre fatto. Poi il campo ci ha però purtroppo portato a dove siamo… Ciò che conta è quello che metteremo in campo domenica”.

Fonte: padovagoal.it