Robur, verso un girone a 20 squadre

Arezzo, Bastia, Flaminia, Foligno, Fortis Juventus Gavorrano, Gualdo Casacastalda, Jolly Montemurlo, Olimpia Colligiana, Pianese, Poggibonsi, Ponsacco, Robur Siena, San Donato Tavarnelle, San Giovanni Valdarno, Sansepolcro, Scandicci, Trestina, Villabiagio, Voluntas Spoleto.

Potrebbe essere questo il girone E della Serie D 2014-15, quello con la Robur protagonista. Tale gruppo potrebbe essere formato da 20 squadre e potrebbe vedere al via tutte le squadre umbre, che sono 6, 14 delle 15 squadre toscane (potrebbe essere escluso il Poggibonsi, qualora venisse ripescato oppure la Massese, per motivi geografici che potrebbe esser confermata nel gruppo D, come quest’anno, con le squadre emiliane e parte delle venete) oltre alla Flaminia Civita Castellana, che ha fatto esplicita richiesta di giocare nel gruppo con umbre e toscane

Sono infatti 162 le squadre al momento iscritte alla D 2014-15, a cui si aggiungeranno Siena e Padova. In attesa della comunicazione ufficiale, si fanno largo le prime ipotesi dei gironi con almeno uno in soprannumero.

Guardano la territorialità delle squadre, i gironi del Sud (solitamente H e I) dovrebbero andare a comprendere le 6 siciliane, le 5 calabresi, le 2 lucane, le 9 calabresi e le 14 campane per un totale di 36 squadre, l'ideale per formare due gironi da 18 squadre.

Nel girone G potrebbero andare 13 laziali (tutte ad eccezione della Flaminia Civita Castellana, per i motivi sopra spiegati) e le 5 sarde.

Nel gruppo F, sempre da 18, spazio alle 10 marchigiane, le 5 abruzzesi e le 3 molisane.

Venendo invece ai primi quattro gruppi (da capire se ce ne potrebbe essere uno da 20), nel girone A spazio alle squadre piemontesi, liguri, oltre alle lombarde per completare l’organico.

Nel girone B, tutte le lombarde, nel C le squadre del Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e parte del Veneto.

Le restanti squadre venete andranno nel D (o qualche lombarda, come successo l'anno scorso), assieme alle squadre emiliano-romagnole e, probabilmente, la Massese.

Fonte: Fedelissimo Online