ROBUR SIENA-VILLABIAGIO 2-1 finale

Robur Siena (4-3-3): Fontanelli; Mileto; Varutti; Cason; Riva; Portanova; Redi; Minincleri; Crocetti; Zane; Titone A disp: Biagiotti; Collacchioni; Nocentini; Giovanelli; Rascaroli; Diomande; Vianello; Russo; Bigoni. All: Morgia

Villabiagio (4-5-1): Ceccarelli; Manes; Baronci; Canaj; Vergaini; Shongo; Comini; Pagliarulo; Biscaro Parrini; Giuliacci; Cardarelli. A disp: Kikrri; Fiorucci; Militi Ribaldi; Pettinacci; Limongi; Pignattini; Rocchi; Roscini. All: Esposito

Arbitro: Ayroldi (Vayr-Biava)

Marcatori: 7'st Giuliacci, 14'st Zane, 30'st Titone

Ammoniti: Riva, Ceccarelli, Portanova, Baronci, Vergaini

Espulsi: Morgia

Robur con il 4-3-3: Fontanelli in porta; difesa con Mileto, Cason, Portanova e Varutti; centrocampo a 3 con Zane, Riva e Minincleri; in attacco Titone, Crocetti e Redi. Villabiagio che invece scende in campo con il 4-5-1: Ceccarelli in porta; difesa con Manes, Baronci, Vergaini e Shongo; centrocampo a 5 con Comini, Giuliacci, Canaj e Pagliarulo e Cardarelli dietro all'unica punta Biscaro Parrini.

6'pt colpo di testa di Crocetta che si spegne sul fondo 

12'pt ci prova Titone dalla distanza ma il pallone esce sul fondo, distante dalla porta. Partita non facile per la Robur, il Villabiagio si difende bene lasciando il solo Biscaro Parrini in attacco

24'pt annullato un gol a Crocetti per un fallo in attacco.

33'pt colpo di testa di Cason, che esce di poco fuori

37'pt ci prova Cardarelli dalla distanza, il pallone esce sopra la traversa

40'pt ci prova Portanova di testa, Ceccarelli blocca facilmente

42'pt ammonito Riva

Un minuto di recupero.

Si conclude il primo tempo: 0-0. Robur che deve velocizzare l'azione per provare a vincere una partita che vede un Villabusgio messo molto bene in campo, che si difende con ordine e che non rinuncia a ripartire con Cardarelli e Comini.

Si parte con un cambio nelle file della Robur: esce Redi ed entra Diomande; Robur sempre con il 4-3-3 ma con Minincleri spostato in avanti

7'st gol del Villabiagio; grandissimo tiro dalla distanza di Biscaro Parrini dal limite dell'area che prende la traversa, si avventa sul pallone Giuliacci che tira e batte Fontanelli, partita che si complica incredibilmente per la Robur.

8'st secondo cambio per la Robur: entra Russo al posto di Riva, Robur a 4 punte.

12'st incredibile occasione sciupata da Minincleri su passaggio di Cricetti, il tiro esce di un "niente"

14'st traversa incredibile di Minincleri con un tiro dalla distanza. L'azione prosegue con Zane che tira dalla distanza un missile incredibile e GOOOOOOOOOOOOOOL della Robur. Finalmente la Robur pareggia

19'st bel tiro dalla distanza di Cardarelli, Fontanelli non blocca e il pallone va in corner.

20'st annullato un gol a Russo per presunto fuorigioco 

23'st occasione per Minincleri che si presenta a tu per tu con il portiere Ceccarelli che para con il piede

25'st primo cambio per il Villabiagio: entra Fiorucci ed esce Manes

27'cartellino giallo per il portiere umbro Ceccarelli per perdita di tempo

29'st tiro dalla distanza di Biscaro Parrini che si spegne sul fondo

30'st GOOOOOOOOOOOOOOL della Robur: contropiede della Robur con Titone che supera Vergaini e spara un diagonale che batte Ceccarelli. Robur che ribalta la partita.

33'st un cambio per parte: nella Robur entra Giovanelli al posto di Titone mentre il Villabisgio sostituisce Biscaro Parrini con Rocchi

37'st cartellino giallo per Portanova

38'st grande calcio di punizione di Canaj che esce di poco sopra alla traversa.

41'st ammonito Baronci 

42'st terzo ed ultimo cambio per gli umbri: entra Roscini al posto dell'autore del gol Giuliacci

45'st ammonito Vergaini e viene espulso anche Morgia per proteste.

Cinque minuti di recupero 

49'st Minincleri per Crocetti che solo davanti al portiere, sreca tirando addosso all'estremo difensore umbro.

FiNale dal Rastrello: Robur batte Villabiagio 2-1. Partita molto combattuto m Robur che conquista tre punti fondamentali per la promozione, grande carattere dei ragazzi di Morgia. (Francesco Zanibelli)

Fonte: Fedelissimo Online