Robur Siena-Poggibonsi 0-0

ROBUR SIENA: Viola, Cason, Nocentini, Rascaroli (38'st Venuto), Collacchioni, Varutti, Titone, Diomande, Crocetti (13'st Santoni), Riva (13'st Zane), Minincleri. 
A disposizione: Fontanelli, Giovanelli, Mileto, Vianello, Silvestri, Venuto. 
Allenatore: Massimo Morgia
POGGIBONSI: Pacini, Tafi, Tiritiello (19'st Maisto), Galbiati, Checchi, Colombini, Valenti, Ghelardoni (34'st De Vitis), Foderaro, Caciagli, Bencini (24'st Ceccatelli). 
A disposizione: Gasparri, Ciardini, Rosseti, Badalassi, Marciano, Bandini.
Allenatore: Massimo Fusci
Arbitro: Gianluca Sartori di Padova. (Galluccio e Pallini)
Ammoniti: Tafi (P), Nocentini (S), Galbiati (P), Ghelardoni (P)
Espulsi: nessuno.
Note: angoli 9-1, offside 3-0. Recupero 0' e 4'.
Spettatori: 5.485 di cui 354 ospiti.

Robur con il consueto 3-4-3: Viola in porta; difesa con Cason, Collacchioni e Nocentini; a centrocampo Rascaroli e Varutti sugli esterni con Riva e Diomande a formare la linea mediana; attacco con Titone, Crocetti e Minincleri. Poggibonsi che invece si schiera con il 4-4-2: Pacini in porta; difesa con Tiritiello, Checchi, Colombini e Tafi; centrocampo con Ghelardoni, Caciagli, Galbiati e Bencini; in attacco la coppia formata da Valenti e Foderaro.

2'pt cartellino giallo per Tafi per una trattenuta su Titone

11'pt grande discesa sulla sinistra di Varutti che tenta un cross bloccato dal portiere giallorosso Pacini.

12'pt occasione per la Robur: cross dalla destra di Rascaroli per Crocetti che però tira sopra la traversa. 

30'pt ammonito Nocentini per una trattenuta a centrocampo.

36'pt tentativo dalla distanza di Titone che si spegne sul fondo.

39'st sugli sviluppi di un calcio d'angolo tiro di Nocentini con un sospetto fallo di mano in area di un giocatore giallorosso.

L'arbitro non concede il recupero e si conclude il primo tempo sul risultato di 0-0. Risultato giusto anche se la Robur ha avuto il predominio territoriale e ha da recriminare sul tiro di Crocetti. Partita non facile per i bianconeri.

1'st pronti via e subito Crocetti che tenta un tiro dalla distanza, Pacini para facilmente

10'st sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Minincleri, Pacini esce a vuoto ma Titone non neapprofitta calciando fuori

13'st doppio cambio per la Robur: escono Riva e Crocetti ed entrano Zane e Santoni. Zane si piazza in linea mediana con Diomande mentre Santoni va a fare l'esterno destro di attacco con Titone che si sposta a fare il centravanti.

18'st cartellino giallo per Ghelardoni.

19'st primo cambio per il Poggibonsi: entra Maisto al posto di Tiritiello.

21'st tentativo dalla distanza di Zane che esce di poco sopra la traversa.

24'st grande passaggio in verticale di Zane per Titone che calcia sull'esterno della rete. secondo cambio per il Poggibonsi: esce Bencini ed entra Ceccatelli.

25'st tentativo dalla distanza di Rascaroli che va sul fondo

28'st passaggio in area di Titone per Minincleri che tira a botta sicura, ma Pacini si salva con un grande intervento.

30'st Su un calcio d'angolo per il Poggibonsi, esce Viola che risolve una situazione potenzialmemente pericolosa.

34'st tentativo in rovesciata di Minincleri che va di poco alto.Ultimo cambio per il Poggibonsi: entra De Vitis al posto di Ghelardoni.

38'st terzo cambio per la Robur: esce Rascaroli ed entra Venuto.Robur con il 4-2-4: Venuto va sull'esterno destro con Santoni che si sposta sula fascia sinistra e Titone con Minincleri Al centro dell'attacco.

Quattro minuti di recupero.

45'st + 3: tiro dalla distanza di Zane dopo un'azione insistita della Robur.

Si conclude la partita: Robur Siena-Poggibonsi 0-0. Una Robur che deve recriminare per le numerose occasioni sprecate, soprattutto nel secondo tempo. Niente da dire sull'impegno della squadra che ci ha provato fino alla fine, occorre però un maggiore cinismo sotto porta.

(Francesco Zanibelli)

Fonte: Fedelissimo Online