Robur, documenti in regola per iscriversi al campionato di Lega Pro

La Robur Siena ha consegnato – e già da qualche giorno – tutto l'incartamento necessario richiesto per l'iscrizione al campionato di Lega Pro 2015/2016 con scadenza oggi, giovedì 25 giugno. Se entro sabato scorso era necessario assolvere tutti gli obblighi legati agli aspetti strutturali-organizzativi, legati quindi allo stadio (dalla documentazione comprovante la proprietà dell impianto al numero di posti, dai sistemi di illuminazione, alla sua disponibilità in maniera continuata per l'intera stagione), entro oggi andavano soddisfatti i criteri sportivi-organizzativi: il club ha in pratica assicurato sul proprio impegno sia a partecipare ai campionati Berretti, Allievi e Giovanissimi nazionali sia a tesserare le figure professionali necessarie in Lega Pro (i cui nomi andranno dati entro il31luglio).

Entro fine mese, il 30 giugno, dovrà essere presentata a Firenze la domanda di iscrizione con annessi 50mila euro (45mila la quota per la partecipazione a competizioni ufficiali in Lega Pro e 5mila per la quota associativa) più la fideiussione di 400mila euro, rilasciata da un istituto che figuri nell'Albo delle Banche tenuto dalla Banca D'Italia. Se un club – il presidente Ponte non ha mai palesato dubbi in questo senso – non fosse in possesso, entro il 30 giugno, dei requisiti richiesti può ricorrere alla Co.V1.So.C entro il 14 luglio. Il termine fissato è perentorio: la concessione o meno della Licenza Nazionale verrà presa dal Consiglio Federale il 17.

Fonte: La Nazione