Rivoluzione Parma: allontanati molti protagonisti della storia dei crociati

Il KO interno con il Padova non è stato digerito e  Marco Ferrari, il vice presidente vicario del Parma, ha rotto gli indugi allontanando l’allenatore Luigi Apolloni e il presidente Nevio Scala, ovvero due protagonisti assoluti della storia del club emiliano.

Dopo una roboante campagna di rafforzamento con l’obiettivo di ritornare subito in serie B, I risultati sono stati inferiori alle attese e senza troppi indugi la società è intervenuta nella speranza di recuperare il terreno perduto.

Con Apolloni e Scala se ne vanno anche il D.T. Lorenzo Minotti e il D.A. Andrea Galassi.

Per la sostituzione di Apolloni è testa a testa tra Hernan Crespo e Delio Rossi, mentre per il ruolo di DT è quasi fatta con Fabrizio Larini.

Fonte: FOL