Rimini: Il prepartita di mister Cari

Convocati. Abbiamo due squalificati, Guastamacchia e Versienti, ma i ragazzi sono tutti convocati quindi partiremo per Siena al completo. Berardi, Di Deo e Cacioni non sono al meglio della condizione fisica e difficilmente faranno parte dell’undici che inizierà la gara, gli altri sono tutti disponibili.

Formazione. Devo ancora decidere il modulo, sto ragionando sia in base al giovane da impiegare dall’inizio, sia considerando lo schema di gioco del Siena che adotta il centrocampo a tre. Non ci saranno comunque sorprese, o giocheremo con il classico 4-2-3-1, oppure con il 4-3-1-2 come nell’ultima partita al Romeo Neri contro la Correggese.
Siena. Affronteremo una buona squadra con giocatori di grande qualità che possono vantare trascorsi importanti, poi al Franchi è prevista tanta gente che sarà allo stadio per festeggiare la promozione e sono convinto che il Siena farà di tutto per regalare un’altra soddisfazione ai propri tifosi.
Partita. Dal punto di vista fisico la squadra sta molto bene ed è pronta per affrontare la poule scudetto. Ci siamo conquistati la possibilità di partecipare a quella che considero come una festa di gala dove sono state invitare le migliori della stagione: ci teniamo a fare bella figura. Sono poi convinto che al Franchi ci saranno tanti addetti ai lavori quindi questa partita per i ragazzi è anche una bella vetrina in funzione della prossima stagione.
 

Fonte: Rimini calcio