Riduzione monte stipendi: è ora di stringere i tempi

 

Quando la nostra testata e il club di riferimento hanno lanciato la proposta di chiedere alla squadra e allo staff tecnico una sensibile rinuncia di parte delle loro spettanze, non ci aspettavamo un’adesione significativa, ma i fatti – con nostra grande gioia – ci hanno smentito e abbiamo preso atto di una diffusa sensibilità verso i problemi che attanagliano la Robur. Le adesioni sono state tante e da alcune indiscrezioni la società, grazie anche al sacrificio di dipendenti che guadagnano cifre modeste, andrebbe a risparmiare una cifra vicina ai 3 mln di euro. Al di là delle adesioni verbali è arrivato il momento di mettere nero su bianco altrimenti si corre il rischio di rendere inefficace il tutto.

Fonte: Fedelissimo Online