Ridotta a due giornate la squalifica di De Feo

È stato parzialmente accolto il ricorso della Robur Siena riguardante le tre giornate di squalifica inflitte a Gianmarco De Feo dopo l'espulsione rimediata nella gara di Lucca del 26 settembre scorso ("perché quale calciatore di riserva, interrompeva la sua fase di riscaldamento per correre verso un assistente arbitrale e dopo averlo avvicinato gli rivolgeva una frase ingiuriosa" era stata la motivazione). La seconda sezione della Corte Sportiva d'Appello Nazionale ha, come detto, parzialmente accolto e ridotto a due le giornate di squalifica. De Feo, che è stato difeso dall'avvocato Massimo Carignani, sara quindi disponibile per la gara con la Spal di sabato prossimo.

Fonte: Fol