Riceviamo e pubblichiamo

 

Caccia alle streghe

Metti Larrondo, togli Ghezzal,sposta Maccarone,si regala un tempo,si gioca troppo coperti, Del grosso attacca ma non copre, Rosi parte troppo da dietro, Tziolis è bravo ma lento, Jarolim non è da serie A……….potrei continuare all’infinito! In tutta sincerità mi sono rotto le scatole di sentire giudizi a sproposito, perché io i giudizi li ascolto volentieri ma autorevoli, a sproposito no, mi rifiuto. La vogliamo mettere sul tecnico? Benissimo, allora voglio vedere fogli, attestati anche di base che dimostrano una minima conoscenza della materia. Io qualche fogliolino ce l’ho. La compagine che indossava una maglia bianco nera fino a dicembre era meritevole di aggettivi poco edificanti, l’era Mezzaroma-Malesani post mercato è tutta un’altra storia e questo è indiscutibile ed inattaccabile. Se poi ci vogliamo arrabbiare con questi perché stiamo retrocedendo facciamolo pure ma non facciamo finta di non sapere perché stiamo retrocedendo…..i colpevoli sono al mare in questo momento, maledizione e si chiamano Lombardi Stronati, Gerolin e Gianpaolo!

 

I ragazzi che vediamo lottare da gennaio ad ora sono meritevoli di apprezzamento e hanno sbagliato solo 2 partite, con Fiorentina (ancora non c’erano i rinforzi) e Lazio. E’ vero, come tifosi non si può che essere amareggiati, stiamo retrocedendo e non si può certo fare festa ma non si può buttare giù dalla torre il primo che passa……no cavolo! Mi è presa male e allora vi faccio anche una disamina tecnica:

 

Maccarone anche se fuori condizione non si toglie mai….mai…mai, deve giocare anche zoppo. Ha retto l’attacco da solo fino a ieri l’altro!

Larrondo non può reggere due tempi a ritmi elevati, è stato in naftalina per 6 mesi e ora non può prendersi tutto sulle spalle, va gestito e dosato.

Ghezzal è INSOSTITUIBILE perché fa un lavoro di quantità come nessun altro, sbaglia tanto perché non ha qualità ma se avesse anche qualità non giocherebbe nel Siena. Farà 300 KM a partita, ricopre 3 ruoli a partita……è un generoso, con poca tecnica ma un generoso e quando non gioca lo si vede

Non si regala un tempo, nel senso che i nostri ragazzi sono esseri umani. Provate voi a lavoro tutti i giorni a timbrare il cartellino come se fosse l’ultimo giorno di lavoro prima del licenziamento in caso di non riuscita del compito assegnato, provate….la palla brucia, le gambe non girano….c’è la paura di prendere goal e purtroppo inevitabilmente succede, ecco che poi si sblocca qualche cosa…..fa parte della psiche.

Del Grosso…….onesto lavoratore del pallone, onesto lavoratore del pallone. Corre, si impegna ma ogni tanto sbaglia. Gioca nel Siena no nel Real Madrid…giocatore che ci può stare!

Rosi……piano piano ha zittato tutti, corre, attacca, difende ma anche lui deve fare i conti con qualche limite tecnico e siccome non è roberto carlos qualche volte è arruffone ma di gran temperamento e secondo me può migliorare…buon giocatore

Poi basta mi sono rotto……..è sotto gli occhi di tutti che l’attuale Siena non sarebbe mai retrocesso ….mai, mai mai, adesso abbiamo una buona compagine, peccato che fino a gennaio avevamo un’accozzaglia di giocatori. Basta guardare le classifiche che allego.

Dimenticavo…..Forza Robur, sempre e comunque. (Massimiliano Ermini)

Fonte: Fedelissimo Online

Fine andata     Attuale     12 giornate ritorno
  Inter 45     Inter 63   Roma 30
  Milan 40     Roma 62   Sampdoria 22
  Juventus 33     Milan 60   Palermo 21
  Napoli 33     Palermo 51   Milan 20
  Roma 32     Napoli 48   Catania 20
  Fiorentina 30     Juventus 48   Inter 18
  Palermo 30     Sampdoria 48   Bologna 18
  Bari 28     Fiorentina 44   Genoa 16
  Genoa 28     Genoa 44   Napoli 15
  Parma 28     Bari 43   Juventus 15
  Cagliari 27     Parma 42   Bari 15
  Sampdoria 26     Cagliari 40   Fiorentina 14
  Chievo 24     Chievo 38   Parma 14
  Udinese 22     Catania 35   Chievo 14
  Livorno 21     Bologna 35   Atalanta 14
  Lazio 20     Lazio 33   Siena 14
  Bologna 17     Udinese 32   Cagliari 13
  Catania 15     Atalanta 28   Lazio 13
  Atalanta 14     Siena 26   Udinese 10
  Siena 12     Livorno 25   Livorno 4