Respinto il ricorso dell’AC Siena per la penalizazione

La Corte di Giustizia della FIGC, riunitasi oggi a Roma, ha respinto i due ricorsi presentati dall'AC Siena in merito alla prima penalizzazione di un punto e alla seconda di due punti. E' stata anche confermata l'ammenda di 20 mila euro. Ricordiamo che la società bianconera era stata deferita a titolo di responsabilità diretta per inadempienze amministrative riferite alla stagione 2012-2013.

Fonte: Fedelissimo online