Respinto il ricorso, confermata la retrocessione del Livorno

Il Collegio di Garanzia del Coni ha respinto i ricorsi della Procura federale e della Procura generale del Coni che chiedevano rispettivamente il -3 e il -2 per il Lanciano. La classifica di B resta invariata, e il playout – che si giocherà il 4 e l’8 giugno – sarà quindi Lanciano-Salernitana. Il Livorno perde anche l'ultima speranza di poter restare in B e retrocede in Lega Pro.

Fonte: Fol