Respinti i ricorsi di Sambenedettese e Carpi

Il Giudice Monocratico del TAR del Lazio, Francesco Arzillo, ha respinto il ricorso presentato dalla Sambenedettese e ha fissato per la trattazione collegiale la camera di consiglio del 6 settembre. Diversa la posizione del Carpi che ha impugnato il dispositivo della decisione del Collegio di Garanzia, ma ha rinunciato alla domanda cautelare monocratica proposta con il ricorso introduttivo, in vista della successiva proposizione di motivi aggiunti di ricorso avverso le motivazioni del Collegio di Garanzia. Il Giudice ha dichiarato improcedibile l’istanza cautelare monocratica proposta con il ricorso introduttivo.

Fonte: FOL