Reggiana-Siena, Diana squalificato per aver dato indicazioni dalla tribuna

Quattro chiamate col telefono e due indicazioni dagli spalti. Per questo motivo Aimo Diana, mister della Reggiana in tribuna domenica scorsa durante la partita col Siena perché squalificato, è stato di nuovo fermato per un turno dal giudice sportivo. La società ha ricevuto anche 300 euro di multa per un lancio in campo di un bicchiere da parte dei suoi sostenitori, mentre non ha ricevuto nessuna sanzione per l’introduzione e l’utilizzo nel proprio settore di materiale pirotecnico, “rispetto al cui uso non sono state segnalate conseguenze dannose”, sempre da parte dei tifosi granata.

Per quanto riguarda la Robur, Francesco Disanto domenica ha raggiunto l’ottava ammonizione del campionato raggiungendo, in questa poco invidiabile classifica, il mister Guido Pagliuca. Al prossimo giallo entreranno in diffida. Già in diffida, e dunque a rischio squalifica, i centrocampisti Collodel e Frediani.

Fonte: Fol