RE ENRICO E’ TORNATO

Re Enrico è tornato. Nelle ultime due gare mister Beretta ha rispolverato Enrico Chiesa e lui, da campione quale è, ha risposto alla grande. Contro il Torino, soprattutto, ha giocato con l’esperienza che lo contraddistingue. Sembrava anche un ragazzino, però, pronto a recuperare e lottare su ogni pallone. Solo la sfortuna e dei grandi portieri, gli hanno negato il gol nelle ultime due partite, ma a noi va bene anche così. Chiesa è una colonna del Siena e la sua forza di volontà può essere la spinta decisiva in questa delicatissima fase del campionato. Di lui si è detto e scritto tanto, ma le lodi sono tutte meritate per quello che ha fatto (e farà) per il Siena. Se la Robur gioca ancora in serie A, gran parte del merito è solo suo. Grazie. (a.g.)

fonte: siena club fedelissimi