Rascaroli: Ce la metteremo tutta, vogliamo la Lega Pro

Al “morale altissimo” che accompagnerà la Robur domenica all'uscita dagli spogliatoi, Andrea Rascaroli contrappone la “certezza che in campo sarà un'altra battaglia”. “Siamo arrivati alla fine – dice il centrocampista -, abbiamo fatto trenta, vogliamo fare trentuno. Ma il Gavorrano non ci farà sconti. Ci metteremo tutta la nostra forza. E se loro saranno spinti dalla voglia di raggiungere la salvezza, le nostre motivazioni soaranno ancora più grandi”. Come lo sono state a Sansepolcro… “E' stata una vittoria sofferta – spiega Rascaroli – che abbiamo voluto e ottenuto. Ci ha fatto capire, una volta in più che nessuna partita è scritta. Io sono entrato in un momento particolare. Ma non conta chi gioca o chi subentra e quando: l'importante è dare tutti il massimo quando chiamati in causa”. “Un bilancio – chiude -? No, ancora non lo faccio…”. (Angela Gorellini)

Fonte: Fedelissimo on line