Qui Rimini, Varutti non ce la fa: “Ho perso tutte le speranze”. Al suo posto Marin.

“Ho provato a forzare mercoledì ma purtroppo ho ancora dolore alla caviglia e al ginocchio. Per domenica è durissima, anzi ho perso tutte le speranze” – ha detto Varutti al Corriere di Romagna. Il giocatore oggi si sottoporrà ad una risonanza ma sono pressoché nulle possibilità di vederlo in campo domani pomeriggio al Franchi. Al suo posto è pronto Marin. Gli altri difensori saranno Pedrelli, Signorini e Martinelli. In mediana ci saranno De Martino e Torelli mentre sulle fasce giocheranno Bariti e Lisi, con quest’ultimo in dubbio (se non recupera pronto Mazzocchi). In avanti la coppia fissa Della Rocca-Ragatzu. Rientra a disposizione di Pane il difensore Roberto Di Maio, squalificato a giugno per 40 giorni in merito ai fatti risalenti al biennio giocato con la Nocerina (2010/12). La curiosità è che la squalifica terminerà proprio domani, e se Siena-Rimini fosse stata giocata oggi il giocatore non avrebbe potuto prendere parte alla gara.

Probabile formazione (4-4-2): Anacoura; Pedrelli, Signorini, Martinelli, Marin; Barili, De Martino, Torelli, Lisi; Della Rocca, Ragatzu.

Fonte: Fol