Quarti di finale play-off gara di andata: Livorno-Reggiana 1-2

Capitombolo interno del Livorno che ora dovrà compiere un’impresa nella gara di ritorno in programma domenica.
Livorno (3-4-1-2): Mazzoni; Toninelli (1′ st Galli), Borghese, Lambrughi (14′ st Franco), Gasbarro; Marchi Alessandro, Luci, Valiani; Venitucci; Murilo (33′ st Calil), Maritato.
A disposizione: Vono, Romboli, Morelli, Gonnelli, Ferchichi, Giandonato, Gemmi, Dell’Agnello, Benassi. Allenatore: Claudio Foscarini.
Reggiana (3-4-1-2): Perilli; Ghiringhelli, Sabotic, Panizzi, Contessa; Bovo, Genevier, Carlini (‘37 st Riverola); Sbaffo; Guidone (18’ st Ettore Marchi), Cesarini (25’ st Maltese).
A disposizione: Dermalija, Errera, Trevisan, Pedrelli, Lombardo, Zito, Calvano.
Allenatore: Leonardo Menichini.
Arbitro: Antonio Giua di Olbia (Della Vecchia e Abagnara; IV uomo Viotti)
Marcatori: 13′ Cesarini (R) su rigore, 25′ Guidone (R); 6′ st Maritato (L).
Ammoniti: Sbaffo, Bovo, Gasbarro. 

Fonte: FOL