Puntare in alto per sperare nei playoff e nel ripescaggio… salvo miracoli

Alla lunga la vittoria è arrivata, con un po’ di sofferenza, ma è arrivata. Ci voleva, per l’ambiente ormai sull’orlo di una crisi di nervi, per la squadra che sta cercando di ritrovare se stessa, per il futuro di questo campionato. L’augurio è che questi tre punti risultino i primi di una lunga serie, il primo passo verso una rincorsa ai vertici della classifica. Non è molto credibile pensare ad un assalto al primo posto, ci vorrebbe un miracolo sempre bene accetto, ma sarà molto importante arrivare più in alto possibile per giocarci le residue speranze di promozione in serie C ai playoff, sperando poi in un ripescaggio. Non è certo il programma di partenza, ma se questa è l’ultima speranza per tornare tra i professionisti non possiamo trascurarla.

Fonte: FOL