PUBBLICHIAMO MAIL RICEVUTA

1) Indietro nel tempo non si può andare la società ha fatto degli errori di mercato giganteschi che già tutti conosciamo ed ha la sua grande responsabilità ma ormai i giocatori sono questi e con questi a parte qualche rinforzo (ma con quali soldi si prenderanno nuovi giocatori se Lombardi Stronati ha debiti enormi con il fisco?) dovremmo arrivare a maggio. Giampaolo ormai questa rosa ha dimostrato di non saperla gestire : i nuovi non li considera( Paolucci-Garofalo-Reginaldo-Genevier) e addirittura le poche volte che li fa giocare tende a bruciarli facendoli giocare in ruoli non loro .
Inoltre non si capisce perché non provi a cambiare schema di gioco. Il Siena non può giocare con il 4-3-1-2 se non hai un trequartista di ruolo ed e’ inutile provarci giocatori fuori ruolo quali Ghezzal, Jarolim ed ultimo Genevier! Allora perché non provare nemmeno una volta il 4-4-2 ?
2) E’ dalla partita con la Roma che il nostro “grande” allenatore ha sbagliato tutti i cambi e con il Livorno ha veramente raggiunto il tragicomico facendo quello che nemmeno l’allenatore dell’Alberino alla coppa F.Cresti avrebbe fatto, togliendo Vergassola (facendolo incazzare ) e restando con la difesa a 4, senza che gli esterni di difesa salissero sulle fasce, non inserendo una punta come Paolucci pagata 3,5 milioni! Un allenatore di serie A non può commettere questi errori, quindi le soluzioni sono 2:
a) e’veramente un incapace che non sa leggere le partite ma solo prepararle 
b) lo fa volutamente perché sa già che con questa squadra non si può salvare e si vuole far esonerare per non perdere il suo stipendio e dare tutta la colpa alla società.
Io non conosco che aria si respiri nello spogliatoio ma e’ evidente che la squadra ha bisogno di una scossa e di un nuovo allenatore che provi a salvare la nostra amata Robur , aspettare ancora sarebbe sicuramente troppo tardi.

Riccardo