PUBBLICHIAMO LETTERA FIRMATA

Tra le tante partite della 9° giornata di serie A tim, si è registrato il risultato amaro della Robur che al Rastrello contro la Reggina non va oltre il pareggio. C’era molto pubblico, la curva Robur è straordinaria come sempre. Inizia la gara e il Siena va subito alla ricerca del gol, ma la difesa calabrese è attenta. Poco dopo occasione per la Robur: rovesciata di Crhistian Bucchi, ma Campagnolo evita il capolavoro dell’ex attaccante del Napoli. Subito dopo lo stesso Bucchi si mangia un’occasionissima davanti alla porta; si conclude il primo tempo sul parziale di 0-0. Nella ripresa il Siena attacca dalla parte della curva Robur, tanti cross ma nessuno che stacca di testa. Purtroppo finisce così, 0-0 e scatta la contestazione dei tifosi senesi. Parla Mandorlini:”I tifosi? Non capisco i fischi ci abbiamo provato”. Io Emanuele Pinzuti e Fabio Mazzieri rispondiamo al mister Andrea Mandorlini:”Caro mister, inanzitutto non accettiamo le tue giustificazioni per la gara di ieri, siamo veramente stanchi di questi risultati negativi!  Se contro il Catania non arriverà una bella prestazione  ti proponiamo di fare un esame di coscienza e di  verificare se è il caso per te di continuare questa avventura con la Robur”!   Ci terremmo anche  a fare una critica alla dirigenza: “Secondo noi è stato completamente sbagliato il mercato estivo, non allestendo una squadra all’altezza di questa serie A, visto che sono salite squadre del livello di Napoli, Genoa e Juventus. La nostra impressione è che non ci sia un attaccamento alla maglia, ci potremmo sbagliare? SPERIAMO.

Due super tifosi

Emanuele Pinzuti

Fabio Mazzieri, giornalisti della scuola

Amedeo Avogadro di Abbadia San Salvatore (Siena)