PUBBLICHIAMO ALCUNE MAIL RICEVUTE

Come tutti coloro che hanno visto la partita sono amareggiato e condivido perfettamente quanto avete scritto nei vostri articoli. Un mio collega (abbonato), anche lui presente si è espresso cosi: “se la domenica devo andare sempre ad arrabbiarmi, senza mai avere una soddisfazione, da oggi ne farò a meno”. Secondo me tutti i torti non ce li ha ed a questo punto bisogna chiarire se questa dirigenza ha intenzione di spedire la squadra in serie B oppure no. La campagna acquisti si è rivelata pietosa e non siamo in grado di affrontare un campionato difficile come questo (questo secondo me e spero di sbagliarmi) infatti abbiamo perso anche con l’ultima in classifica. I tifosi senesi sono i più corretti del campionato, ma a mio parere, non gli piace essere presi per il culo, quindi chi di dovere dovrebbe gli dovrebbe perlomeno rendergli conto.
Giancarlo


 

Mi permetto di spostare il tiro su un altro punto di vista. Ricordo a tutti che ieri si è disputato un derby, uno di quelli più sentiti ………..ce ne siamo accorti? Ve ne siete accorti? Clima surreale, in parte giustificato, partita da allenamento, due ammonizioni per protesta, neanche un coro contro gli odiati cugini livornesi. Vi ricordate gli appostamenti in trincea in piazza della posta per aspettare i labronici? Vi ricordate gli assalti e le invasioni dei livornesi? Vi ricordate le nostre trasferte all’ardenza, con sassaiole e scorribande varie?……..Improvvisamente scopro che forse siamo diventati gemellati? Addirittura ho assistito a reciproci applausi dopo cori intonati…..roba da matti!!!!! Di questo ritengo colpevoli tutti, noi in gradinata e i ragazzi della curva e se permettete, anche questa è storia e andava degnamente onorata. Il resto che è successo ieri non lo accosto allo sport e non voglio farmi trascinare in una inutile strada senza uscita. Voglio parlare di calcio, dei problemi del Siena (e sono tanti e tutti giustamente analizzati) e di come scandalosamente abbiamo affrontato, da tifosi, un derby storico.
Massimiliano

 

Ieri mi sono vergognata di far parte di questa tifoseria e voi che da sempre siete i migliori mediatori e riportate tutto fedelmente, non capisco perché non avete minimamente accennato al vergognoso e stupido comportamento della nostra curva era una partita IMPORTANTISSIMA per il Siena e loro hanno pensato solo ed esclusivamente ad offendere poliziotti e carabinieri anziché incitare la squadra ma non voglio entrare troppo nel merito della questione contro le divise (da sempre stupidamente esistita…io auguro a tutti loro che un domani ci possano essere i loro figli a rischiare la vita per poco più di mille euro al mese!) ciò che più mi ha fatto male è stato un coro che ho sentito…ora non lo ricordo nemmeno troppo bene ma il succo era questo  ” non ce ne frega un cazzo della partita morte agli sbirri ” ripeto sorvolo sulla parte degli sbirri ma NON CE NE FREGA UN CAXXO DELLA PARTITAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA e allora che cazzo ci sei venuto a fare allo stadioooooooooooooooooooooooooooooo
MI SONO VERGOGNATA DI ESSERCI e come me tante altre persone e qualcuno deve riportarlo questo fatto…lo affido a voi, spero ne facciate buon uso.

Giada