Procuratore Plasmati: “Lui ha detto sì. Ma adesso dipenderà solo dal Lanciano”

Non solo voci, tra il Siena e Gianvito Plasmati c’è già l'accordo di trasferimento. Adesso dipenderà tutto dal Lanciano, che per il momento non sembra convinto a, lasciar partire il suo attaccante. Il suo procuratore, Antonio Rebesco, conferma, il legame con la Robur: "È vero che il Siena si è interessato a Plasmati in modo concreto e noi abbiamo dato la nostra disponibilità al trasferimento al Siena. Adesso però dipenderà tutto dal Lanciano, c'è da trovare la migliore soluzione per il suo passaggio in bianconero".

Plasmati, dal canto suo, vorrebbe già essere un giocatore del Siena: "Gianvito ha già fatto la serie A e anche bene – ha detto ancora il suo procuratore – sicuramente vede il Siena come una squadra importante che può puntare alla massima serie oltre ad essere una tappa di crescita fondamentale. Spero che il Lanciano lo capisca perché il suo trasferimento dipenderà solo dalla società della famiglia Maio".

Fonte: Corriere di Siena