Probabilmente in Trentino Alto Adige il ritiro della Robur

 

Ripetiamo per i più "distratti" che ancora non si è sbloccata la situazione iscrizione, ma i segnali che arrivano da tutte le parti in causa sono più che positivi. Lunedì l’ardua sentenza.

Nel frattempo la vita societaria è ripartita e si lavora sulla scelta dell’allenatore, dei giocatori e l’individuazione della sede del prossimo ritiro dove svolgere la prima parte della preparazione.

Con molte probabilità la sede idonea è stata individuata nel Trentino-Alto Adige, nella Val Venosta, ma è sempre in piedi una possibilità  alternativa ubicata nell’Umbria o nelle Marche.

Non sappiamo se il programma contempli anche una seconda fase da effettuare vicino alla città.

Fonte: Fedelissimo Online