PRIMAVERA SIENA CALCIO FEMMINILE, ESORDIO CON PAREGGIO

SIENA CALCIO FEMMINILE – GRIFO PERUGIA 5-5 (3-2)

SIENA CF: Falorni; Auletta; Picciafuochi (60’ Santioli), Guarracino, Paganucci; De Regis (45’ Solazzo); Meattini, Ceci, Prazza, Carniani; Presentini (72’ Benke). A disposizione: Casini, Lonzi, Solinas. ALL. Massimo Coltellini   GRIFO PERUGIA: Cocchi; Vannuzzi (dal 50’ Bellocci, dal 78’ Liberatore), Checchi, Catanossi, Vallini; Graziani, Di Camillo, Meloni, Lorenzini; Mirmina, Fiorucci. A disposizione: Barcaccia, Restivo. ALL. Gianni Silvestri.   Arbitro: Sig. D’Andrea di Siena Reti: 6’ Presentini, 8’e 13’ Fiorucci, 37’ Presentini, 39’ Carniani, 58’ Mirmina, 65’ Fiorucci, 70’ Carniani, 74’ Benke, 90’ + 3’ Di Camillo. Note: Angoli 5-4 per il Siena. Ammonita al 75’ Fiorucci. Espulsa all’85’ Fiorucci. Recupero 5’ (1’ + 4’). Al 74’ Cocchi para un calcio di rigore a Carniani.             SIENA – Esordio dai due volti per le ragazze della Primavera del Siena Calcio Femminile. Le giovani bianconere si sono rese, infatti, protagoniste di un’ottima partita e di un gioco a tratti spettacolare, mettendo sotto sul piano del gioco una grande squadra come la Grifo Perugia. Il 5-5 finale sembra perciò tutto tranne che un punto guadagnato. La partita si mette subito bene al 6’, con Presentini che riceve il lancio di De Regis e batte con freddezza Cocchi. La risposta del Perugia non si fa attendere: Fiorucci, con un diagonale all’8’ e una punizione dalla trequarti ribalta il risultato. Le bianconere sembrano accusare il colpo e la partita si addormenta, ma a suonare la sveglia ci pensa ancora Presentini al 37’ con uno strepitoso tiro dal lato destro dell’area. Passano due minuti e Meattini pesca con una gran palla ancora Presentini, murata da Cocchi; il pallone arriva però a Carniani che, di prepotenza, salta i difensori e segna il 3-2. Nella ripresa, le bianconere continuano a spingere ma si scoprono troppo e al 58’ Mirmina in contropiede pareggia con un bel pallonetto. Al 65’ arriva addirittura il 4-3 ospite: discesa irresistibile di Lorenzini sulla sinistra e palla in mezzo per Fiorucci che deve solo appoggiare in rete. Il grande cuore delle ragazze di Coltellini, tuttavia, non si arrende: al 70’ sale in cattedra capitan Meattini che, dopo una gran discesa sulla destra, mette la palla fuori area per Carniani che arriva a rimorchio e segna il 4-4. Dopo 4 minuti la sua incursione in area provoca un calcio di rigore: Carniani si fa ipnotizzare da Cocchi, ma arriva Benke che ribatte in rete. Il match sembra chiuso, il Siena sfiora più volte il 6-4 e all’85’ si ritrova addirittura in superiorità numerica, ma al 93’ arriva la beffa: palla banale persa a centrocampo e altro contropiede, Di Camillo supera Falorni in uscita e regala al Perugia un impensato e immeritato pareggio. Il campionato è solo all’inizio, e due punti persi non sono la fine del mondo. Le ragazze senesi dovranno però subito dimenticare questa partita sfortunata e guardare avanti: prossimo impegno la partita di sabato – alle 17,30 – a Lastra a Signa contro la Fiorentina reduce da un pareggio a Lucca. L’inseguimento al Firenze, che ha liquidato a domicilio lo Spello (0-9), è già cominciato.

 

RISULTATI 1^ GIORNATA ANDATA DEL 18/10/2009

 

 

PROSSIMO TURNO 25/10/2009

SIENA CF

GRIFO PERUGIA

5 – 5

FIORENTINA 90

SIENA CF

JULIA SPELLO

FIRENZE

0 – 9

FIRENZE

2003 LUCCA ASD

2003 LUCCA ASD

FIORENTINA 90

1 – 1

GRIFO PERUGIA

JULIA SPELLO

CLASSIFICA

RF

RS

DR

FIRENZE

3

1

1

0

0

9

0

+ 9

GRIFO PERUGIA

1

1

0

1

0

5

5

=

SIENA CF

1

1

0

1

0

5

5

=

FIORENTINA 90

1

1

0

1

0

1

1

=

LUCCA ASD

1

1

0

1

0

1

1

=

JULIA SPELLO

0

1

0

0

1

0

9

– 9