Primavera sconfitta casalinga con il Napoli

Sconfitta interna per la Primavera bianconera che questo pomeriggio ha perso contro il Napoli per 2-3 al campo “Il Pontaccio” di Rosia. La gara, diretta da Giuseppe Monaco di Tivoli, e valevole per l’11^ giornata di ritorno, lascia i ragazzi di Mignani a quota 42 in classifica. Il Napoli è passato in vantaggio al 13’ del primo tempo grazie a De Vena che al 3’ della ripresa sigla il raddoppio. Al 12’ del secondo tempo gli ospiti rimangono in dieci: espulso Izzo per fallo da ultimo uomo su Coulibaly con chiara occasione da rete. Genevier dal dischetto trasforma e porta il risultato sul 1-2. Al 28’ autorete di Donnarumma, squadre in parità, ma il Napoli chiude l’incontro al 33’ quando Maiello dal limite dell’area infila Iacobucci sotto la traversa. Sabato prossimo i bianconeri saranno impegnati in trasferta con il Lecce.

Queste le formazioni scese in campo.
Siena: Iacobucci, Giommarelli (18′ st Arroe) , Mazzuoli, Genevier, Checchi, Mucci, Gizzi, Campinoti (10′ st Candiano), Coulibaly, Soudant, Montagnani (7′ st Vettraino). A disposizione: Marcone, Cannoni, Serone, Rosseti. Allenatore: Mignani.
Napoli
: Sestile, Petta, Guerra, Diezi, Izzo, Donnarumma, Maiello, Gatto (30′ st Fornito), De Vena (40′ st Cegliento), Colella, Montuori (14′ st Eligibile). A disposizione: Laurino, Niccolao, Arena, Riccio. Allenatore: Cusano.
Arbitro:
Giuseppe Monaco di Tivoli.
Assistenti: Pignone-Sani.
Reti: 13′ pt e 3′st De Vena, 13′ st Genevier, 28′ st Donnarumma (autorete), 33′ st Maiello.
Espulso: 12′ st Izzo.
Ammoniti: Soudant, Mazzuoli.
Fonte: AC Siena