Premio “Città di Siena” al presidente del Siena Femminile Giacomo Rossi

L’anno del primo campionato di serie A2, concluso con una brillante salvezza, viene coronato – in casa bianconera – anche da un importante riconoscimento. Si tratta del Premio al merito sportivo “Città di Siena”, istituito a suo tempo dalla società sportiva Mens Sana e giunto ormai alla sua 51esima edizione.

La commissione giudicante, costituita da autorità, giornalisti e personaggi sportivi senesi, ha deciso di conferire un particolare riconoscimento anche al presidente del Siena Calcio Femminile, Giacomo Rossi, a merito – come si legge nella motivazione ufficiale – “della sua proficua ed appassionata attività di dirigente sportivo, grazie alla quale con competenza, passione e forte carica umana ha saputo portare in alto il nome di Siena nella disciplina del calcio femminile”.   Il presidente bianconero riceverà il premio venerdì 28 maggio alle 19 nell’ambito della Manifestazione di Chiusura dell’anno Sportivo che si terrà nel Cortile del Podestà del Palazzo Comunale, a Siena.    “Sono particolarmente felice di ricevere questo premio – commenta il presidente Rossi – non tanto a livello personale, ma soprattutto come riconoscimento al lavoro della società intera e come vanto per tutto il movimento del calcio femminile toscano e nazionale”.

Fonte: Siena Calcio Femminile