PRANDELLI: “DERBY SENTITO ED IMPORTANTE”

Cesare Prandelli non sottovaluta l’ostacolo Siena. Alla vigilia del derby, il tecnico della Fiorentina predica prudenza e chiede ai suoi “pazienza ed attenzione nella ricerca del gioco e della continuità”. Secondo Prandelli, quello di domani è un “derby sentito e importante. Sarà – spiega dal sito della società – una gara da un punto di vista nervoso molto particolare”. Il tecnico viola non farà turnover:  “Non guardiamo agli impegni futuri, manderò in campo la formazione migliore”, dice. L’unico assente, così, dovrebbe essere Tomas Ujfalusi, difficile da recuperare e al cui posto si contendono una maglia Potenza e Balzaretti. Prandelli, che ha definito Pazzini “un uomo assist”, ha ammesso di avere ancora dei dubbi sulla formazione e ha infine elogiato Adrian Mutu, trascinatore della Fiorentina in questo inizio di stagione. “Adrian ha riconosciuto il lavoro di questo gruppo e sta diventando una persona importante. Anche il rinnovo di Montolivo  è fondamentale, una dimostrazione della società che avremo dei giocatori di spessore nel futuro”.

La squadra viola ha lavorato sul campo agli ordini del tecnico Cesare Prandelli. Particoalre attenzione alla parte tattica nella prima fase, conclusioni e calci piazzati nella seconda parte dell’allenamento.
Sono 20 i convocati per il derby contro il Siena:

Portieri: Frey, Lupatelli.

Difensori: Balzaretti, Dainelli, Kroldrup, Pasqual, Potenza, Gamberini.

Centrocampisti: Donadel,  Gobbi, Jorgensen,  Kuzmanovic, Liverani, , Montolivo, Pazienza.

Attaccanti: Mutu, Osvaldo, Pazzini, Semioli, Vieri.

Indisponibili: Santana, Ujfalusi.

Probabile Formazione: Frey; Gamberini, Dainelli, Balzaretti; Pasqual, Donadel, Liverani, Montolivo; Semioli, Vieri, Mutu. Allenatore Cesare Prandelli
Fonte: Fedelissimi