PORTANOVA: I MIEI FIGLI CRESCERANNO A SIENA

Tante esperienza in giro per l’Italia prima di approdare a Siena, cosa significa per te Siena?
Siena è diventata la mia casa. Quando sono arrivato ho avuto subito la sensazione di aver trovato un ambiente ideale per vivere, ma ora posso veramente considerare questa città come la mia casa. Se penso al mio futuro penso a Siena. La mia famiglia, mia moglie ed i mie figli, si trovano benissimo e credo proprio che il mio futuro sarà qui e che i miei figli potranno crescere in questa splendida città.
Toglici una curiosità: hai un portafortuna che porti sempre con te quando scendi in campo, oppure esegui meticolosamente le stesse azioni in modo scaramantico prima di affrontare una prova importante? O sei forse tra coloro che non credono affatto a questo tipo di cose?
No, nessun portafortuna. Sono molto scaramantico, perciò quando le cose vanno bene e si raggiungono risultati positivi cerco di ripetere le stesse azioni, gli stessi gesti. Portafortuna non ne ho, ho soltanto un oggetto speciale che mi aiuta nelle difficoltà e che mi da la forza e la carica quando ne ho bisogno, ma è un oggetto personale, speciale che voglio tenere stretto per me.
Come giudichi l’iniziativa dell’A.C. Siena di collaborare con Gabnichi in favore di progetti che aiutano popolazioni decisamente meno fortunate?
Sono sempre molto propenso e disponibile a partecipare ad iniziative rivolte a popolazioni decisamente meno fortunate. Sono orgoglioso del fatto che la mia società abbia deciso di sostenere questo progetto finalizzato, oltre che al completamento di una scuola in Africa, anche alla costruzione di un campo di calcio in zone meno fortunate delle nostre; a maggior ragione perché è a beneficio dei bambini. Spero che l’A.C. Siena decida in futuro di proseguire con questo progetto di collaborazione, non fermandosi unicamente a quest’iniziativa. Il mondo del calcio deve guardare anche a questi aspetti di solidarietà perché l’apporto ed il sostegno che è in grado di dare ha un valore straordinario.
Fonte: acsiena