Ponte: “Molta gente non capisce nulla di bilanci. A Pisa stanno peggio ma non fanno polemica”

Questa mattina Ponte è intervenuto ad Antennaradioesse per confermare l'ingresso dei due nuovi soci e per rispondere alle polemiche sul bilancio della scorsa stagione. 

Pisa-Siena – “E’ un test importante, non direi decisivo perchè abbiamo la possibilità di rimediare a gennaio. In questo primo scorcio di campionato abbiamo giocato con le prime in classifica dimostrando di essere all’altezza, ci mancano dei punti in queste partite”.

Skybox – “E’ un dono alla città, ai tifosi, a chi ama il calcio. Lo stadio del futuro sarà ancora più accogliente, per invogliare la gente a non rimanere in poltrona. Attualmente in città ci sono altri problemi, cerco di capire l’assenza delle autorità e non ne faccio un problema. La città sta soffrendo per la mancanza di una banca che distribuiva benessere”.

Luciano Ghezzi e Paolo Neri – “Confermo i loro ingressi. Il merito va al gran lavoro che sta facendo Pietro Mele nel far entrare amici e personaggi che lui conosce bene. Sono contentissimo che stia succedendo, c’è ancora molto da fare per l’azionariato popolare, ma sono i primi passi. In città c’è la voglia di voler fare di più, bisogna passare da 15-20 persone a cinquecento, è fattibile ma c’è molto da lavorare”.

A Pisa si sta peggio – “Molta gente che non capisce nulla di bilanci e si permette di fare anticipazioni e allarmismi che non ci sono. Noi dovremmo ricevere dei complimenti per aver coperto il disavanzo del bilancio. Questa è la conferma che la società fa del bene. Se non ci fosse questo sbilancio non giocheremmo neanche in Eccellenza. Le entrate sono dovute agli abbonamenti e in minima parte alla pubblicità. Mancano gli sponsor che sono tutte cose sui cui stiamo lavorando molto. Abbiamo messo tutto a posto e tuttora la situazione è a posto. Ci sono diverse altre situazioni in cui si sta peggio, ad esempio a Pisa sembra tutto tranquillo ma non hanno chiuso ancora il bilancio vecchio, figuriamoci quello attuale. Là non fanno nessun tipo di polemica, qui invece si va ad anticipare come verrà messo a posto il prossimo bilancio. State tranquilli, avete a che fare con una persona che sa del fatto suo”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol