Ponte: “Massimo lunedi sarà scelto il nuovo allenatore. Perinetti scorretto, le sue sono fantasie”

Il presidente Antonio Ponte è intervenuto su Antennaradioesse a poche ore dal clamoroso accordo saltato tra Morgia e la società bianconera.

Grande stima per Morgia ma.. – “E’ stata una scelta non facile, la società ha deciso di fare un programma diverso. E’ bene individuarlo prima dell’inizio del campionato e non durante. Ho grande stima per l’alleatore e non dimenticherò mai quello che abbiamo fatto insieme in questa grande annata. Ma andava fatta una scelta”.

L’annuncio nel weekend –  “Abbiamo preso Materazzi come direttore dell’area tecnica, sarà lui ad interessarsi e fare delle proposte. Sarà intensificato il lavoro tra di noi, credo che in fine settimana o al massimo lunedi avremo fatto la scelta. Sarà una persona all’altezza del compito, molto ambizioso e arduo. Ci saranno dieci derby, dovremo fare di tutto per essere all’altezza della situazione. Il minimo obiettivo sarà mantenere la categoria. Ma adesso è prematuro, più in là potremo capire quali sono le nostre ambizioni”.

Perinetti scorretto – “Le cordate suggerite da Perinetti? No, smentisco categoricamente qualsiasi tipo di cordate. Confermo l’entrata di soci nei prossimi giorni. Arriverà quanto prima, ma adesso la prorità è caduta sull’allenatore. Per quanto riguarda Perinetti, sarebbe stato più corretto dirmi qualcosa, avvertirmi. Sono fantasie, cose che non esistono, e chi si diverte a dire ai giornali cose del genere è scorretto”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fedelissimo Online