Pistoiese: via Alvini arriva Bertotto

La Pistoiese cambia per cercare la salvezza diretta. Il pareggio nell’ultimo turno con la Carrarese è stato fatale a mister Alvini. La società arancione ha infatti deciso di sollevarlo dal proprio incarico, affidando la panchina a Valerio Bertotto per il delicato finale di stagione. Un colpo di scena, visto che nella giornata di ieri era arrivata la conferma di Alvini alla guida della squadra. La Pistoiese ha attualmente 30 punti, gli stessi del Rimini quintultimo e solo uno in più di Prato e L’Aquila.

Nuova esperienza quindi per l’ex Robur Valerio Bertotto che ha firmato il contratto nella mattinata di oggi sarà all’esordio sulla panchina di un club. Bertotto infatti aveva guidato la Rappresentativa Nazionale di Lega Pro dal 2012 al 2015 con l’intenzione di lavorare in un clu. Nelle scorse settimane si era parlato anche di un ritorno all’Udinese al posto di Colantuono, ma la società friulana decise di affidarsi a De Canio.

Fonte: Fol