PISTOIESE-SIENA 1-1

PISTOIESE (4-4-2): Seculin; Nica (46′ Martina), Moretti, Venturini, Sottini; Mezzoni (72′ Valiani), Suciu (75′ Castellano), Marcucci, Pertica; Bocic (60′ Pinzauti), Di Massimo (60′ Stijepovic). A disposizione: Pozzi, Crespi, Basani, Portanova, Di Matteo, D’Antoni. Allenatore: Alessandrini.

SIENA (3-4-3): Lanni; Mora, Terzi, Terigi; Laverone (72′ Meli), Bianchi, Bani (61′ Guillaumier), Disanto; Caccavallo (61′ Kerbache), Paloschi (72′ Ardemagni), Guberti (61′ Fabbro). A disposizione: Mataloni, Bastianello, Dumbravanu, Farcas. Allenatore: Padalino.

ARBITRO: Taricone di Perugia (Cesarano-Spagnolo; IV uomo: Robilotta di Sala Consilina)

MARCATORI: 7′ Bianchi, 26′ Pertica

La terza vittoria consecutiva del Siena svanisce a pochi centimetri dal traguardo. E’ mancato davvero poco ai bianconeri per portare a casa l’intera posta da Pistoia, al termine di un incontro equilibrato e aperto a qualunque risultato. Nel secondo tempo la Robur soffre maggiormente la spinta della Pistoiese, ma nel finale ha due occasioni clamorose per tornare in vantaggio. In entrambe le circostanze, tuttavia, nessun calciatore bianconero riesce a ribadire in rete. Il pari non soddisfa al 100% ma aiuta ad allungare la striscia di risultati consecutivi. (JF)

Fonte: FOL