PIERPAOLI ARBITRO DI SIENA-LAZIO

Sarà Nicola Pierpaoli della sezione di Firenze l’arbitro di Siena-Lazio. Assistenti Marzaloni e Galloni. Quarto uomo Rizzoli. Pierpaoli dopo aver accumulato 54 presenze in Serie C1, distribuite nelle quattro stagioni di militanza alla CAN C, viene promosso a sorpresa nel 2006 nella massima divisione, per decisione dell’allora Commissario Straordinario dell’A.I.A. Luigi Agnolin: infatti, inizialmente Pierpaoli non era compreso nell’elenco dei direttori di gara promossi nella categoria superiore; ma in seguito all’espandersi della vicenda Calciopoli, con il coinvolgimento di un numero crescente di fischietti di Serie A, si decise per il "ripescaggio" di tre arbitri (Nicola Pierpaoli, Fabrizio Lena e Cristian Zanzi) al fine di colmare i vuoti nell’organico dopo le sospensioni disposte a carico dei colleghi "indagati". Esordì in Serie B il 15 settembre 2006 nell’incontro AlbinoleffeModena (0-0) e in Serie A il 20 dicembre dello stesso anno nel match AtalantaUdinese (1-2). Al settembre 2009 ha totalizzato complessivamente 28 presenze in massima serie.

  Queste le designazioni arbitrali per l’11a giornata di Serie A:

Cagliari-Atalanta: Velotto (Bianchi, Giallatini, IV° Guida)
Chievo-Udinese: Gervasoni (Vicinanza, Bernardoni, IV° Peruzzo)
Fiorentina-Catania: Tagliavento (Grilli, Angrisani, IV° De Marco)
Juventus-Napoli: Damato (Maggiani, Pirondini, IV° Saccani)
Livorno-Inter: Morganti (Nicoletti, Romagnoli, IV° Pinzani)
Milan-Parma: Russo (Carrer, Bagnoli, IV° Bergonzi)
Palermo-Genoa: Brighi (De Luca, Cariolato, IV° Romeo)
Roma-Bologna: Tregfoloni (Altomare, Rubino, IV° Baracani)
Sampdoria-Bari: Valeri (Di Fiore, Franzi, IV° Gallione)

Fonte: Fedelissimo online