Piacevole punto di convenienza

La ROBUR riporta a casa un punticino dalla storica sfida con il CHIEVO lasciando inalterato un ottimo +6 da un LECCE che impatta in quel di NOVARA.

Neanche il tempo di dare un’occhiata agli schieramenti in campo che i padroni di casa passano subito in vantaggio: ACERBI (VOTO 7) salta di testa e gonfia la rete.

Ottima partenza non c’è che dire: GIORGI (VOTO 6) prova a raddrizzare il match ma il suo diagonale finisce a lato.

Dopo un primo tempo combattuto e accompagnato da una leggerissima pioggerella all’inglese, la seconda frazione di gioco si apre con un DESTRO (VOTO 7) in odore di prove.

Prima sparacchia in bocca al buon SORRENTINO e poi, grazie ad un millimetrico retropassaggio di testa del quoterback BRADLEY (VOTO 7), ghiaccia il casalingo portiere dopo un perfetto dribbling.

Dato il contemporaneo pareggio tra le sciagurate NOVARA e LECCE, la partita finisce praticamente qui.

Ottimo punticino che fa rimanere tutto invariato se non le partite che rimangono ancora da giocare.

La prossima sfida ci vedrà di fronte alla velocissima UDINESE di GUIDOLIN, squadra importante contro la quale bisognerà fare una partita accorta e cinica.   (Senio Losi)

Fonte: Fedelissimo online