Pesoli: “Soddisfatti del punto ottenuto”

Emanuele Pesoli, ex bianconero, ha parlato così nel dopo gara:

"Personalmente, sono felice di aver risolto i problemi legati al calcio scommesse  e di esser tornato a giocare. Vado in campo, mi diverto e spero di continuare il più possibile. Ho scelto Carpi perché mi hanno fatto sentire improntate, mi hanno data la fascia di capitano e porto la mia esperienza ad una squadra sostanzialmente giovane. Credo che siamo ad un passo dall'obiettivo salvezza dopo aver fatto un buon campionato.

Sofferenza nel finale?  Sicuramente si, abbiamo fatto una barricata stile Mourinho, forse abbassandoci troppo. Il Siena ha fatto un gran possesso palla, ma alla fine occasione nitide non c'è n'è sono state. Noi siamo soddisfatti di questo punto e di aver ottenuto quello che volevamo.

Il Siena? È una grande squadra. Peccato per gli otto punti di penalizzazione, altrimenti credo che tranquillamente ipoteca esser promosso direttamente. Leggo purtroppo dei problemi societari, ma spero che tutto si risolva per il meglio perché la città di Siena non merita queste cose. E lo dico col cuore perché qui sono stato benissimo e ci torno molto volentieri".  (Luca Casamonti)

Fonte: Fedelissimo Online