Pesante squalifica a due giocatori della Primavera

Costa caro il pareggio della formazione Primavera a Torino. Il giudice sportivo ha infatti squalificato per tre giornate due giocatori bianconeri.

Giacomo Benedini (foto 1) per avere, al termine della gara, rivolto ad un avversario espressione offensiva e di discriminazione razziale
Valerio Rosseti (foto 2) per avere, al 48° del secondo tempo, a giuoco fermo, colpito un avversario, con un pugno allo stomaco.

Fonte: Fedelissimo online
Foto: AC Siena