Perinetti lancia Conte: “È da Juve”

Investitura ufficiale per Antonio Conte, allenatore del Siena, da parte del direttore sportivo dei toscani, Giorgio Perinetti, intervenuto ai microfoni di TuttoMercatoWeb. "Se prendere Conte lo sa la Juventus, non noi. Io posso ripetere ciò che ha detto lui, ovvero quando si è parlato di Conte alla Juve, la squadra che allenava, ovvero il Bari, è andata in A. Magari questo si ripete con il Siena. Posso però dire che Conte meriterebbe i bianconeri, è maturato ed è pronto per una grande, in particolare per la Juventus. Ma a noi non risulta nulla e non credo che la scelta del club bianconero possa ricadere su Conte. Chi sarà il prossimo allenatore della Juventus? Ci sono due scuole di pensiero: o un tecnico esperto o un giovane. Io direi Spalletti o Gasperini".

Perinetti si pronuncia anche sulle possibilità, o meglio il sogno, di tornare a Palermo. Che ormai sembra svanito. "Non è stato accantonato definitivamente – afferma – Spero un giorno di riaffacciarmi in Viale del Fante, ma per adesso è un sogno. Un sogno al quale sono stato vicino. Prima di chiudere la carriera però mi piacerebbe tornare a Palermo, anche per riorganizzare il settore giovanile. Per giugno, però, ormai, lo escludo".

Fonte: Tuttomercatoweb