Perinetti commenta l’arrivo di Pezzella: “Era la nostra prima scelta, battuta concorrenza della B”

Il regista era il ruolo in cui il Siena era scoperto, a maggior ragione dopo l’infortunio di Gatto. Dopo l’annuncio ufficiale di Salvatore Pezzella, anche quella casella è andata a riempirsi. Molto soddisfatto di questa acquisizione il direttore sportivo bianconero Giorgio Perinetti, che ha commentato il buon esito della trattativa ai canali ufficiali del club:

“Alla voce play il calciatore che abbiamo cercato sin dal momento della nostra ammissione alla serie C è stato Pezzella, sia per le sue peculiari caratteristiche del ruolo sia per le sue esperienze maturate a Modena e Reggio. Nonostante la giovane età – ha aggiunto Perinetti – è un giocatore di grande personalità ed ha i numeri per fare molto bene, per questo lo abbiamo voluto ad ogni costo. Ce lo siamo sudato perché la concorrenza della serie B ci ha fatto imbastire una trattativa molto lunga e difficile. Siamo orgogliosi di averlo assicurato al Siena potendo contare su un obbligo di riscatto in caso di serie superiore”.

Fonte: Fol