Pergolettese-Robur Siena… da 1 a 10

Prestazione solida e concreta del Siena che espugna il Voltini di Crema inguaiando una Pergolettese sempre più ultima in classifica. Dopo un primo tempo bloccato a causa delle ottime coperture preventive dei lombardi, che hanno concesso poco spazio ai bianconeri, specialmente negli ultimi 20 metri, il Siena è uscito nella seconda metà di ripresa, grazie alle sostituzioni adoperate da Dal Canto, riuscendo a conquistare un successo importante che proietta la Robur a tre punti dal secondo posto.

Andiamo a conoscere qualche statistica relativa alle due formazioni scese in campo nella decima giornata di campionato: 

0 i goal subiti da Confente nelle ultime quattro gare giocate in trasferta, a testimonianza dell’ottimo rendimento dei bianconeri lontano dal Franchi.

1 goal di Raffaele Ortolini tra i professionisti. L’ariete classe 1992, dopo essersi messo in luce lo scorso anno in Serie d siglando venti reti con la casacca del Ghiviborgo, si è sbloccato in terza serie. 

2 i pareggi in campionato ottenuti dal Siena in questo primo spezzone di torneo: entrambi in casa con Pistoiese e Arezzo, ed entrambi raggiunti nei minuti di recupero.

3 i goal segnati in questo campionato dalla Pergolettese: decisamente troppo pochi per una formazione che vuole provare a raggiungere la salvezza. La squadra di Contini costituisce il peggior attacco del girone.

4 i punti in classifica dei lombardi, che occupano l’ultimo posto del girone e devono iniziare a fare risultato se vogliono togliersi da questa situazione delicata. 

5 i successi del Siena in questo campionato: insaziabili in trasferta i ragazzi di Dal Canto, che posseggono il primato di vittorie lontano dalle mura amiche. 

6 le sconfitte totali della formazione di Contini, che mercoledì, in occasione della partita contro la Giana Erminio, deve fare punti a tutti i costi, se vuole mantenersi saldo sulla propria panchina.

7 le vittorie del Siena nelle ultime quattordici gare ufficiali, tra campionato, Tim Cup e Coppa Italia Serie C. I bianconeri hanno il 50% di vittorie negli incontri che vanno dall’ultima giornata dello scorso campionato (4 maggio: match vinto per 2-0 contro il Piacenza) ad oggi.

8 i minuti di recupero assegnati dal direttore di gara Francesco Luciani della sezione di Roma 1. Quattro per tempo. 

9 il numero di maglia di Ortolini, decisivo con la rete che ha regalato tre punti importantissimi ai bianconeri. 

10 le giornate di campionato giocatesi fino ad oggi. Il rendimento complessivo della squadra è in crescita: ne sono una prova i sei risultati utili consecutivi ottenuti dai bianconeri. 

(Niccolò Anfosso)

 

FONTE: FOL

Foto: SienaFree